Arrampicata   <<pag.1    <<pag.2   <<pag.3   <<pag.4  pag.5  pag6>>
  Ultime salite: foto e relazioni contatti link webdolomiti.net
Home Vie Moderne Vie Classiche Escursionismo Scialpinismo Sfondi Desktop

Nome Salita: Via "Sognado una Bionda"
Regione: Veneto
Zona: Prealpi Trentine - Valle dell'Adige
Partenza da: Fraz. Spiazzi - Caprino Veronese
Salita : Sud - Est

Discesa: sud
Difficoltà max: 6c o A0
Sviluppo: circa 160m
Informazioni: vedi foto e relazione

La Via "Sognando una Bionda" è stata criticata per la "gran quantità di prese scavate o migliorate".
Non so esattamente cosa abbiano fatto i primi salitori, posso comunque dire che, se si esclude un breve traverso di II grado, le rimanenti cinque lunghezze di corda sono molto belle.
Si arrampica costantemente su difficoltà di 6a/6b su parete verticale o strapiombante. La roccia è stupenda. Molto bella anche l'ultima lunghezza su placca di 6c che richiede concentrazione e intuito per la libera a vista.
I passaggi obbligati non sono, come scritto da qualche parte, 5c e A0. L'obbligatorio, secondo me, è sul 6b.

Personalmente preferisco di gran lunga alzarmi su un appiglio ripulito o migliorato piuttosto che passare in A0 o in A1.

Volendo essere pignoli... Un paio di soste potevano essere più comode; manca il nome della Via in partenza... ;-)
Un ringraziamento va ai primi salitori per il lavoro impeccabile di sistemazione.
Le giornate passate in parete sono sempre le migliori.

Mamma & Papa'

Ripetizione e foto di: Amos e Laura

Via "Sognando una Bionda"  aperta da Gigi Pinamonte

Tiri 6 - difficoltà max 6c (un tiro azzerabile con obbligatorio 6b), in generale 6a/6b

Accesso:
Da Affi seguire le indicazioni per Caprino Veronese e successivamente per Spiazzi. Prima di raggiungere la frazione si nota sulla destra il ristorante "La Baita" e subito dopo una strada in discesa con indicazioni per Ca' Scala, Broieschi, Porcino. Seguire la strada per circa 1 Km. Sul lato sinistro della strada individuare un masso con un bollo rosso (sbiadito) e parcheggiare (se si raggiunge una curva a gomito verso destra avete superato il masso; tornare indietro e cercare nuovamente). Informazioni dal sito: www.sassbaloss.com

Attacco:
Dal masso si scende nella boscaglia sfruttando una lieve traccia. In breve si raggiunge un pianoro erboso. Qui andare a sinistra imboccando un marcato sentiero. Seguire l'indicazione per Castel Presina e, sempre in discesa, si raggiunge la base della parete. Costeggiarla in salita verso destra fino ad aggirare lo spigolo (vedi foto). Subito dopo si notano degli spit rossi relativi alla Via Ciao Sic. La Via "Sognando una Bionda" attacca circa 30m più a destra (spit in acciaio inox, vedi foto).

Relazione:
L1: parete gialla con strapiombo atletico non facile nella parte finale. 5c, 6a, 6a/b
L2: si prosegue con bella arrampicata su placca e breve strapiombo seguendo la linea degli spit: prima dritti poi a sx fino ad un facile diedrino. 6a, 6a+
L3: tiro breve di trasferimento. Obliquo a destra per facili gradoni fin sotto un placca grigia (visibili spit)
L4: salita verticale su bella placca. 6a
L5: si supera uno strapiombo ben appigliato e si obliqua verso destra. 6b
L6: tiro chiave: bella placca grigia povera di appoggi per i piedi. Per la libera spostarsi leggermente a destra e, fin quando possibile, utilizzare la sporgenza della fessura. 6c oppure 6b, A0

Discesa Dall'ultima sosta si sale brevemente per corda fissa, quindi, per tracce di sentiero nel bosco, mantenendo la destra. In poco tempo si raggiunge la strada asfaltata che riporterà all'auto.

Materiali Le protezioni, spit da 10 in acciaio inox, non mancano. Le soste sono tutte con catena.
Bastano 13 rinvii.

Note
Sognado una Bionda è una Via "consigliatissima". Da ripetere nei mesi freddi.
Il divertimento è assicurato :-)

Eva Dorme
Brigida
Buon
Compleanno Tex
Venere
Sognando
una Bionda
Kalymnos 2014
Jolly Roger
Kalymnos 2015
Odio la Guerra
Sole e Metallo
Pilastro Massud
Sguarauunda
Via degli Ignoranti
Archangelo
Anche le donne vogliono arrampicare
 
Commenta Salita
Leggi Commenti
per la stampa
Arrampicata   <<pag.1    <<pag.2   <<pag.3   <<pag.4  pag.5  pag6>>