Ultime salite: foto e relazioni  contatti  |  link  |  webdolomiti.net
Home Altavia 7 Alta Via dei Rondoi Alpago - Dolomiti Skialp Alpago Sfondi Desktop
Dolada Teverone Crep Nudo Venal-Antander Brutt Pass-Sestier Cavallo
Altavia 7: percorsi ad anello - Crep Nudo

Accesso: Lamosano-Funes-Casone Crosetta. Riferimento: carta topografica TABACCO 012

Teverone (2345m) - Crep Nudo (2207m)

Itinerario 5: partenza dal Venal di Funes, casone Crosetta - salita al monte Fagoreit - attraversamento fino al Crep Nudo - discesa e rientro al venal di Funes. Tempo 6-7 ore.
Dislivello 1200m.

Conclusa la stagione di scialpinismo, scomparsa la neve, eccomi qui a faticare lungo la ripida salita che porta sul Fagoreit. Vi ero già stato questo inverno per vedere se era possibile la discesa con gli sci, ma poi avevo abbandonato l'idea. In un paio d'ore sono sulla cresta e comincio la traversata che non presenta particolari problemi: qualche passaggio di arrampicata su un sentiero tortuoso fino alla base del monte Crepon ove si trova una caratteristica roccia a forma di lama (vedi foto).

La salita e l'attraversamento del monte Crepon sono più impegnativi. Si sale per circa 150m, quindi si attraversa a destra, a questo punto bisogna seguire attentamente i segni perché è facile perdere il sentiero e finire sugli strapiombi. Ancora qualche passaggio esposto; dove è più facile si abbandona il sentiero per un ripido prato che permette di raggiungere in breve la vetta del Crepon. Si torna quindi per dove si è saliti, e dopo qualche decina di metri si perviene ad un cavo metallico che facilita la discesa. A questo punto le difficoltà finiscono, si continua e dopo qualche centinaio di metri inizia la salita sul Crep Nudo, ultima fatica della giornata. Da qui per facile sentiero si scende a valle al Venal di Funes.

In complesso si tratta di una bella escursione, il panorama è come al solito stupendo, si salgono tre cime con una unica uscita. Alla fine se non siete allenati la fatica si farà sentire...

Crep Nudo Casone Crosetta Lama prima del Crepon dal Fagoreit
Commenta Salita Leggi Commenti

Accesso: Lamosano-Funes-Casone Crosetta. Riferimento: carta topografica TABACCO 012

Crep Nudo (2207m) - Monte Venal (2212m)

Itinerario 6: partenza dal Venal di Funes, casone Crosetta - salita fin sotto la sommità del Crep Nudo - Capel Grande - forcella Venal - discesa e rientro al Venal di Funes per la Valle. Tempo 5 ore. Dislivello 1000m.

In questo percorso non raggiungo la cima del Crep Nudo poichè questa meta è compresa nell'itinerario 4. Sotto la cupola sommitale del Crep Nudo, seguendo le indicazioni per altavia 7, si punta decisamente a destra. Un sentiero divertente che in breve, attraverso le creste porta al Capel Grande, quindi la discesa e l'attraversamento verso la forcella Venal. Poco prima di questa si imbocca la Valle, caratteristica zona fra Capel Grande e monte Venal, da qui per sentiero ben segnalato si ritorna al Venal di Funes.

Le previsioni del tempo non erano buone, sono partito comunque confidando nel fatto che di mattina i temporali non vengono quasi mai e per questa volta ho avuto ragione.
In complesso un bel percorso, mai troppo impegnativo, sulla sinistra la Val Prescudin, sulla destra ripidi pendii da dove il prossimo inverno proverò a scendere con gli sci.
In questi primi giorni di giugno bellissime sono le fioriture che si possono ammirare un po' ovunque.

Capel Grande Monte VenalGenzianeFiori sulle roccie
  Commenta Salita Leggi Commenti  
  Itinerari 1, 2, 3, 4 Itinerari 5, 6, 7, 8, 9 Itinerari 10, 11  
Dolada - Col Nudo - TeveroneCrep Nudo - Venal - Antander - MesserGuslon - Cimon de Cavallo - Cimon di Palantina